Rimborsi causa Corona Virus

A seguito delle nuove disposizioni imposte dal Decreto Ministeriale (DPCM) dell'8 marzo 2020, che prevedono la chiusura degli impianti sciistici e il divieto di spostamenti in alcune aree in Italia, riassumiamo qui sotto le tipologie di rimborso dei prodotti Snowcare, Multisport e Snowcare Lessons.
 

SNOWCARE

(Polizze vendute in biglietteria e online, indipendentemente dalla durata dello skipass, anche stagionali)
Non è previsto alcun rimborso di giornate sci non godute se non a seguito di un infortunio o incidente avvenuto in pista.
 

MULTISPORT

(Polizze vendute in biglietteria e online, indipendentemente dalla durata dello skipass, anche stagionali)
Non è previsto alcun rimborso di giornate sci non godute se non a seguito di un infortunio o incidente avvenuto durante la pratica sportiva.
 

SNOWCARE LESSONS

(In vendita solo presso le scuole sci)
1)  E' previsto il rimborso delle lezioni di sci prenotate e pagate dai clienti residenti nelle zone coinvolte dal Decreto (nello specifico tutte le Province Lombarde, le province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia) ovunque si dovessero svolgere
2) E' previsto il rimborso delle lezioni di sci prenotate e pagate che si sarebbero dovute svolgere nelle zone coinvolte dal Decreto (nello specifico tutte le Province Lombarde, le province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia) ovunque siano residenti i clienti
3) E' previsto il rimborso delle lezioni di sci prenotate e pagate da clienti stranieri per i quali vige il divieto di recarsi in Italia.
 
Per richiedere il rimborso delle lezioni assicurate con Snowcare Lessons, prima dell'inizio della lezione annullata, è necessario informarci del motivo della richiesta di rimborso:
 
 
 

Questo articolo ti è stato utile?

Condividi questo articolo!